Percorsi rossi

Transport for London è il diretto responsabile delle strade della Greater London Authority, collettivamente definite Transport for London Road Network (TLRN). La rete è costituita da 580 km di strade strategiche di Londra, tutte classificate come percorsi rossi.

I percorsi rossi, indicati da linee rosse singole o doppie, sono strade su cui è imposto il divieto di sosta. I percorsi rossi sono stati introdotti a Londra come un'alternativa ai divieti di sosta e di carico, indicati dalle linee gialle. Dal 2016, i percorsi rossi possono essere utilizzati da tutte le autorità del traffico di Londra. Oggi è presente un limitato numero di percorsi rossi al di fuori del TLRN su Borough Road. Tuttavia, la maggior parte dei percorsi rossi rimane parte della rete strategica di TfL ("Percorsi rossi di TfL").

Le strade più importanti di Londra

Sebbene il TLRN costituisca meno del 5% della rete stradale totale all'interno della Greater London, ospita oltre un terzo del traffico di Londra e, insieme alle autostrade londinesi, gestisce circa la metà del traffico di merci pesanti di Londra.

I percorsi rossi di TfL sono fondamentali per garantire la mobilità a Londra. TfL si avvale di azioni esecutive per garantire il rispetto delle regole da parte degli automobilisti. La nostra priorità è ridurre gli ingorghi e non comminare sanzioni. Stiamo cercando di aiutare le persone a capire i percorsi rossi in modo che evitino multe inutili.

La segnaletica stradale lungo i percorsi rossi indica le azioni consentite e quelle vietate. Il mancato rispetto della segnaletica può portare a un avviso di sanzione (Penalty Charge Notice, PCN)

Monitoriamo quanto segue nei percorsi rossi:

  • Linee rosse singole
  • Linee rosse doppie
  • Parcheggio e carico
  • Aree gialle di intersezione e svolte vietate
  • Corsie per gli autobus

Strade sotto il controllo delle autorità locali

La maggior parte delle strade di Londra è gestita dai consigli locali. Le strade con linee gialle o con parcheggi a pagamento, parchimetri o aree di parcheggio per residenti sono tutte gestite dalle autorità locali di Londra e non da TfL. Un piccolo gruppo di percorsi rossi potrebbe inoltre essere di responsabilità dei consigli locali. Tale evenienza verrà indicata chiaramente negli eventuali PCN. In caso di domande o di ricezione di un PCN relativo alle strade in questione, contattare il consiglio competente.